Natura Mea

smart

A volte c’ho il vuoto dentro

Nè paradiso nè inferno

Vorrei una eclissi di luna

Che l’ombra della terra avvolga qualsiasi paura

Piante e alberi dal differente volto

Convivono armoniosamente nello stesso bosco

Umani da ideali differenti

Si sovrastan l’un l’altro e il fine sono i proventi

Quanta è bella la natura

All’uomo sembra fatta su misura

A me veste bene

Con o senza cerniere

E’ full immersion se le apri

Immerso nell’infinità degli scenari

Guarda giù, sii liggiù

Se rotolassi da questo dirupo

Forse morirei, ma con la soddisfazione di aver vissuto

Anche quest’ultimo minuto

In fondo c’è la vallata

Son certo non sia impreparata

Sarei trasportato sul letto del fiume

Mentre i raggi del sole tra gli alberi fan da lume

Le sponde sono adornate di colori

Guarda lì han portato anche i fiori

Chissà quanto sarà lungo il tragitto

Intanto mi godo il viaggio e ne approfitto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...